H2O Magazine

Intervista a Pat Cohen

Giorgio Cavatorti
Continua

H²O magazine…pescare viaggiando.

Per cominciare dimmi qualcosa di te: come e quando hai cominciato a costruirti le mosche da solo?

Ho cominciato nel gennaio 2009 a costruire woolly bugger. A quel tempo pensavo che fosse la sola mosca di cui avessi bisogno. Poi ho cominciato a leggere e costruire mosche è diventata una passione.

Cos’è venuto prima, costruire mosche o la pesca?

Senza dubbio la pesca. Ho pescato a spinning per tutta la vita, veramente senza successo devo dire…Nel 2008 ho preso in mano per la prima volta una canna da mosca e ha funzionato tutto. Tutto aveva un senso e io mi sentivo bene. Quel momento mi ha cambiato la vita.

Quali sono i tuoi materiali preferiti?

Amo i materiali naturali, costruisco molte mosche con peli di cervo.

Hai dei consigli da dare a chi vuole cominciare a costruire mosche?

Prendetevela con calma, affidatevi a un buon insegnante e cercate di imparare il modo corretto per costruire mosche. Se prendete subito delle cattive abitudini, poi è difficile smetterle.

Le tue mosche sono molto realistiche, talvolta sono veri pezzi d’arte, tu le usi quando peschi?

Io ho una formazione artistica. Pesco con la maggior parte delle mie mosche, anche se in questo momento sto costruendo una serie di mosche con peli di cervo solo per esporle. Con una piccola modifica, si potrebbe pescare anche con quelle.

Quale pensi che sia il materiale più innovativo degli ultimi tempi?

Ci sono molti nuovi prodotti sintetici che stanno aprendo nuovi orizzonti. Penso che prodotti come il Clear Cure Goo e altre resine fotopolimerizzate abbiano avuto un grosso impatto nella costruzione delle mosche. I materiali tagliati al laser, le fibre EP …ci sono così tante cose disponibili…

Qual è la destinazione di pesca che preferisci?

Sono prima di tutto un pescatore d’acqua dolce. In realtà io mi diverto in qualunque posto io possa mettere il mio kayak e puntare a spigole, lucci e carpe. Nel cuore, però, sono un ragazzo di fiume, certo.

Verrai in Europa a qualche mostra di pesca?

Mi piacerebbe molto fare un viaggio in Europa, prima o poi.

 

Giorgio Cavatorti

Abbonati ad H2O Magazine per il 2018

49€

per l’abbonamento annuale

per maggiori informazioni 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi